Blog

Troppa acqua in cantina? C'è la Pompa!

Troppa acqua in cantina? C'è la Pompa!
14 May

Troppa acqua in cantina? C'è la Pompa!

Piccolo manuale per l'acquisto di una elettropompa.

Le elettropompe sono così chiamate in quanto vengono azionate grazie ad un motore elettrico, la loro funzione consiste nell’aspirare determinate quantità d’acqua da un sito e nello spostarle in un altro.
In ambito domestico il loro utilizzo è prettamente indirizzato verso l’irrigazione e l’evacuazione di interni allagati, come pozzi, tombini, cantine, etc.


Le elettropompe si dividono in “sommerse” e da “esterno”, per scegliere la propria pompa è importante conoscere alcune caratteristiche sul proprio ambiente domestico e naturalmente il primo discriminante è costituito dalle necessità di utilizzo.
Per iniziare pompe diverse
aspirano e trasportano acqua con pressioni diverse, ci sono infatti attività che con un numero di bar troppo basso non possono essere svolte e quindi bisogna assicurarsi di procurarsi l’attrezzo adatto, inoltre se si sta utilizzando la propria pompa per l’irrigazione altre due caratteristiche decisive nella scelta saranno la portata, ovvero il volume trasportato nell’unità di tempo, e il numero di settori in cui è diviso il proprio terreno, infatti con più settori una pompa dovrà suddividere per ognuno la quantità d’acqua trasportata e la pressione con cui la trasporta, diminuendole ad ogni suddivisione.


Le elettropompe sommerse, così chiamate perché funzionano esclusivamente se completamente immerse nell’acqua, si distinguono in sommersine e sommerse; le prime, più economiche ma meno potenti, sono ottimali se ci si deve occupare di evacuare acqua da tombini, pozzi non troppo profondi, cantine, etc., ma la scarsa pressione con cui operano le rendono inutilizzabili per altre attività.
Le sommerse più potenti invece sono in grado di raggiungere profondità di 100-150 metri, ragion per cui possono fungere da pilastro portante per un sistema di irrigazione, spesso infatti sono situate sul fondo di pozzi artesiani e, grazie alle alte pressioni con cui possono trasportare l’acqua, riescono a spingerla in superficie ed indirizzarla verso gli irrigatori.

Pompa Einhell  Pompa Pedrollo TOP2
Bisogna infine ricordare che queste pompe si distinguono ulteriormente a seconda che trattino acque pulita o acque sporche, nel qual caso sono capaci di sminuzzare eventuali rifiuti, se essi non sono eccessivamente grandi.

Pompa Pedrollo ZX
Le pompe da esterno invece sono solitamente situate al di sopra della superficie del proprio terreno, o comunque non situate sott’acqua, raggiungono l’acqua grazie a sistemi di tubazioni con i quali la risucchiano per poi spingerla verso diverse destinazioni.
Le elettropompe da esterno non raggiungono la potenza delle sommerse ed infatti sono generalmente utilizzate per
l’irrigazione manuale, è inoltre importante sapere che conviene l’acquisto di un attrezzo di questo tipo se si dispone di una riserva d’acqua abbastanza accessibile, in quanto una pompa da esterno è in grado di raccogliere l’acqua solo se essa si trova ad un massimo di 8-9 metri di profondità.

Pompa Sommersa Pedrollo 4BLOCK
Se si sceglie di acquistare una pompa sommersa può essere utile l’acquisto di un
galleggiante, un accessorio in grado di mandare un segnale che arresti la pompa nel caso in cui il livello dell’acqua scenda sotto la soglia richiesta per evitare un malfunzionamento o addirittura un danno all’attrezzo.

  Pompa Pedrollo autodescante JSW
Inoltre in commercio esistono accessori detti
pressoflessuostati, i quali svolgono le funzioni di autoclave, manometro e pressostato occupando uno spazio decisamente inferiore.
Infine se si ha necessità di mantenere attiva la propria elettropompa anche nel caso in cui venga a mancare la corrente esistono pompe che grazie ad un
gruppo di continuità attivano l’alimentazione a batteria in caso di blackout.

Regolatore di Pressione Pedrollo

La categoria delle pompe Professionali è, inoltre, infinita. Dall'acqua all'alcool, alle grandi temperatura nelle industrie alimentari. Ogni pompa ha caratteristiche (tenute, guarnizioni, cuscinetti ecc) particolari.

La manutenzione delle elettropompe è molto semplice. Per la riparazione occorre rivolgersi a centri specializzati (come la nostra Officina).

Per ogni esigenza i nostri tecnici specializzati sapranno indirizzarvi verso la pompa domestica o professionale giusta per voi: vieni in negozio (via Costituzione 162 Fabbrico RE) oppure chiama allo 0522665507 – 3917394774 Matteo.