Blog

Cosa faccio per chiudere la piscina?

Cosa faccio per chiudere la piscina?
30 Aug

Cosa faccio per chiudere la piscina?

Non è necessario buttare l'acqua ogni anno, con poche mosse puoi mantenerla tutto l'inverno e riutilizzarla la primavera prossima.

Tra pochi giorni sarà ora di riporre la piscina!

Infatti le temperature di notte si faranno abbastanza rigide da impedire all'acqua di scaldarsi a sufficienza da permettere il proliferare di microorganismi. Non è neccessario buttare l'acqua ogni anno. l'acqua la puoi mantenere fino a 5-6 anni.

Seguendo questi pochi consigliati step potrai ritrovare la primavera che verra',con i primi caldi, una piscina pulita e pronta per essere utilizzata.

Per chiudere la piscina occorrono poche e facili manovre:

Giorno 1: Prima pulisci bene il telo della piscina nel fondo e nelle pareti,

- Metti il Cloro granulare in dose shock (10gr/m3) sciolto in un secchio d'acqua e fai andare la pompa un giorno,

Giorno 2: Regola il PH con il riduttore di PH e fai andare la pompa un giorno,

-Ggiorno 3: Metti lo svernante ,

- Monta il telo perfettamente tirato,

- Riponi al coperto la pompa.

Se esegui queste semplici istruzioni, questa primavera ritroverai una piscina gia' pronta per il bagno!